Condizioni Generali di Vendita – Contratto di compravendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA – CONTRATTO DI COMPRAVENDITA

PREMESSA

Funzionamento del servizio ART SHARE e Definizioni

ART SHARE è un’iniziativa che consente all’Utente l’acquisto di una o più quote di comproprietà (“Quote”) di una opera d’arte di valore (anche “Opera Intera” o “OI”) e la loro vendita in occasione della successiva cessione dell’Opera Intera. A seguito della vendita dell’Opera Intera l’Utente incassa il prezzo della propria quota nel rispetto di quanto stabilito nel Regolamento della comproprietà.

ART SHARE e i relativi siti, prodotti, servizi, applicazioni mobili e strumenti (individualmente e collettivamente, il “Sito”) sono di proprietà e gestiti da ART SHARES SRL, una società della Repubblica di San Marino (“Art Shares” o “Noi”, o pronomi riferibili a “Noi”). Questi termini e condizioni (“Termini”) regolano l’utilizzo e la condotta del collezionista nostro utente (“Utente”,”Tu”) riguardante i prodotti/servizi (collettivamente,” Servizi “) proposti sul Sito, o, in caso di acquisto, la condotta dell’acquirente (“Acquirente”) e tutte le immagini, testo, informazioni, dati, audio, video, grafica, codice del computer, software e altro tratto dai nostri Servizi, anche quando ti inviamo e-mail (“Contenuto”).
Art Shares agisce con una duplice veste:

  • in conto proprio, come primo venditore delle Quote nel Sito;
  • per conto dell’Utente, come mandatario dell’Utente per la gestione delle quote dell’Utente e suo commissionario di vendita al momento della vendita dell’opera intera.

L’Utente può rivestire anche la figura di soggetto beneficiario di un trust in cui Art Shares srl ha conferito l’opera intera di cui l’Utente ha acquistato le quote.

La finalità del trust è detenere le opere d’arte opportunamente segregate fino al momento della cessione dell’opera intera. Con la vendita dell’opera intera da parte del mandatario, l’Utente diventa titolare del diritto di riscuotere il prezzo di vendita corrispondente alla propria quota di comproprietà

Autorizzazione Espressa

L’Utente autorizza Art Shares ad agire, come sopra precisato, nella duplice veste di venditore delle quote e quale mandatario dell’Utente, dove utile o necessario, senza alcuna limitazione, con potere di concludere operazioni anche nell’interesse del mandatario.

Regolamento della comproprietà

La conclusione della compravendita comporta, oltre all’accettazione del presente accordo, l’approvazione del regolamento della comproprietà pubblicato sul Sito.

1. OGGETTO DEL CONTRATTO

Le presenti condizioni generali hanno per oggetto l’acquisto di quote di comproprietà di opere che non vengono consegnate all’Acquirente da parte del venditore Art Shares srl, start up innovativa di primo livello, con sede in Via dei Paceri n. 84/B, 47891 Falciano – Repubblica di San Marino. Ogni operazione d’acquisto sarà regolata dalle norme sulle vendite on line, escluse quelle che riguardano fattispecie in cui si preveda la consegna al consumatore del prodotto acquistato, e, per quanto attiene alla tutela dei dati personali, dalle norme sulla privacy.

Le quote non sono un prodotto finanziario, ma rappresentano una parte ideale di comproprietà indistinta, ma proporzionale. La somma di tutte le quote dell’opera d’arte costituisce l’Opera intera.

2. PROCEDURA DI ACQUISTO E PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO

L’operazione di acquisto viene intrapresa dall’Utente mediante la procedura telematica accessibile on line nel nostro sito www.artsharesales.com e si perfeziona con il ricevimento del pagamento mediante bonifico o pagamento tramite carta di credito sul conto corrente bancario indicato sul sito, limitatamente all’importo pervenuto. Se l’importo pervenuto è inferiore a quanto risultante dalla procedura telematica, le quote attribuite all’Utente sono di quantità corrispondente all’importo pervenuto e nessuna integrazione verrà richiesta all’Utente (il quale è comunque libero di fare ulteriori acquisti utilizzando la procedura telematica per la nuova operazione). Se l’importo pervenuto è superiore a quanto risultante dalla procedura telematica, le quote attribuite all’Utente sono quelle indicate nella procedura telematica e il versamento in eccesso verrà restituito al conto di provenienza.

L’operazione di acquisto telematico implica la conoscenza integrale da parte dell’Utente delle presenti Condizioni Generali di Vendita e la loro accettazione. Il Cliente dichiara di aver esaminato ed accettato tutta la documentazione presente sul sito e di essere disponibile a fornire tutte le informazioni richieste sul Sito nel corso della procedura di acquisto. Qualora il Cliente sia consumatore (ossia una persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto, provvederà a stampare o salvare copia elettronica o comunque a conservare le presenti condizioni di vendita.

Viene espressamente escluso ogni diritto dell’Utente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsivoglia responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni, diretti o indiretti, a persone o cose, derivanti dalla mancata accettazione di una richiesta di acquisto delle quote prima del ricevimento del pagamento.

La vendita della quota si intende perfezionata al momento in cui riceveremo il pagamento su un nostro conto bancario.

3. MODALITA’ D’ACQUISTO

Il prezzo unitario delle quote in vendita sul sito www.artsharesales.com è di € 100,00 o di multipli di € 100,00. L’Utente può acquistare un qualsiasi numero di quote non superiore a quelle disponibili.
In caso il numero di quote disponibili sia inferiore al numero di quote pagate dall’Utente, la cessione delle quote si intende limitata alle quote disponibili e noi rimborseremo immediatamente la somma ricevuta in eccedenza mediante bonifico al conto di provenienza.

Il numero di quote disponibili è determinato da Art Shares a proprio insindacabile giudizio.

Qualora per qualsiasi motivo non possa dal corso alla vendita l’Utente verrà rimborsato delle somme versate in termini brevissimi dall’accertamento della indisponibilità delle quote richieste.

4. PREZZI E PAGAMENTO

Il prezzo di ciascuna quota unitaria è di € 100,00 o di multipli di € 100. Il pagamento del prezzo deve essere assolto mediante bonifico bancario o pagamento tramite carta di credito sul conto corrente indicato sul Sito. In conseguenza del ricevimento del pagamento l’operazione di acquisto è conclusa.

5. CONCLUSIONE DEL SERVIZIO – VENDITA DELLE QUOTE DEGLI UTENTI

Il servizio di ART SHARE si conclude con la vendita dell’Opera intera e la ripartizione tra tutti gli Utenti del prezzo ottenuto sul mercato. La vendita dell’opera intera significa la vendita di tutte le quote della comproprietà. Il prezzo incassato da Art Shares verrà integralmente corrisposto ai comproprietari, al netto della commissione di cui al punto 6, entro 30 giorni dal ricevimento del pagamento da parte dell’acquirente dell’opera intera.

6. COMMISSIONE PER LA VENDITA DELLE QUOTE DEGLI UTENTI

Gli utenti comproprietari pagheranno per il servizio ricevuto una commissione del 2,5% del prezzo di vendita dell’opera intera. La commissione è una tantum e viene trattenuta al momento di corresponsione della quota di prezzo di vendita dell’opera intera spettante a ciascun comproprietario. Pertanto l’Utente riceverà il prezzo di vendita al netto della commissione.

7. DIRITTO DI RECESSO

L’Utente ha il diritto di recedere dal contratto concluso con noi, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro quattordici (14) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento del pagamento previsto all’art. 2. Per esercitare il diritto di recesso l’Utente deve inviare una mail a info@artsharesales.com, come indicato nell’Accordo con gli Utenti e Condizioni di uso.

8. POTERI E AUTORIZZAZIONI

L’Utente riconosce che il servizio ART SHARE prevede che le quote vengano vendute all’Utente da Art Shares e conferisce ad Art Shares il mandato di gestire le proprie quote secondo quanto stabilito nel presente contratto e nel Regolamento della comproprietà, precisando che il mandato può essere nell’interesse del mandatario. L’Utente acconsente che qualora l’opera intera sia entrata a far parte della dotazione patrimoniale di un trust di protezione, l’atto costitutivo del trust preveda sia il rispetto del Regolamento di comproprietà, sia che il Beneficiario sia identificato con l’Utente e che il beneficiario diventi intestatario delle quote di comproprietà al momento in cui l’opera intera viene venduta sul mercato.
L’Utente nomina espressamente Art Shares commissionario di vendita delle proprie quote, con autorizzazione alla vendita delle proprie quote mediante la vendita dell’opera intera senza alcuna limitazione di poteri.

9. REGOLAMENTO DELLA COMPROPRIETÀ

La gestione dell’opera divisa in quote è disciplinata dal regolamento della comproprietà. Il regolamento si applicherà a prescindere dalla veste giuridica ricoperta dall’Utente, il quale potrà essere comproprietario, in assenza del trust ivi previsto, oppure beneficiario fino alla vendita dell’opera intera, in presenza del trust ivi previsto.

10. PREMESSE

Le premesse sono parte integrale del presente contratto. Il loro testo è da intendersi qui riprodotto ed espressamente approvato, con particolare riferimento ai poteri attribuiti ad Art Shares in qualità di venditore delle quote e mandatario dell’Utente per la vendita delle stesse ed alle autorizzazioni a noi conferite.

11. FORO COMPETENTE

Per tutte le controversie inerenti l’interpretazione o l’esecuzione dei contratti, Foro competente sarà in via esclusiva la Repubblica di San Marino.